Detrazioni fiscali per le famiglie | Corriere dell'Italianità

Scrivi la parola o il termine da trovare

Economia

Detrazioni fiscali per le famiglie

di Alberto Orsini, commercialista e fiduciario

Le prime agevolazioni da modificare al più presto sono le detrazioni per le famiglie. Le autorità fiscali tengono conto che una famiglia con figli ha delle spese molto elevate e offrono varie detrazioni per la dichiarazione dei redditi. 

Detrazioni

Sia l’imposta federale diretta che le imposte statali e locali concedono delle detrazioni per i figli a carico molto più alte. Esse vengono corrisposte dal momento della nascita del bambino e riconosciute a partire dalla scuola dell’infanzia fino al giungere della formazione scolastica più avanzata, come ad esempio l’apprendistato. Per l’anno fiscale 2019, l’importo dedotto dall’imposta federale diretta è di CHF 6`500.-.

Per le imposte statali e comunali, gli importi variano chiaramente da cantone a cantone. Moltissimi cantoni hanno recentemente aumentato le detrazioni per i figli a carico o si stanno adoperando in tal senso. Anche per i genitori separati con affidamento congiunto, la deduzione dei figli viene spesso divisa a metà. I fattori decisivi in ogni singolo caso sono le circostanze specifiche, in particolare se un partner riceve contributi di mantenimento dall’altro.

Spese per il sostegno esterno

Sono parzialmente deducibili anche tutti i costi per la custodia dei bambini da parte di una baby-sitter o di un asilo nido. Queste detrazioni possono essere richieste nella dichiarazione dei redditi fino al 14° anno d’età e per l’anno fiscale 2019 fino a un massimo di CHF 10`100.- Chiaramente questa deduzione può essere richiesta solamente qualora ce ne fosse bisogno, ad esempio se i genitori stessi lavorano o sono in formazione professionale.

Costi di malattia e infortuni

È anche possibile, per i genitori che ne hanno diritto, detrarre le spese di malattia e infortunio che sono state affrontate. Vengono considerate ad esempio, le spese odontoiatriche. In questi casi si applica una franchigia del cinque per cento dell’utile netto.

Detrazione assicurativa

I genitori che hanno diritto alla detrazione per i figli a carico, possono richiedere un’ulteriore detrazione di CHF 700.- dall’imposta federale per le polizze assicurative “premi assicurativi di malattia”. Se i genitori hanno diritto alla metà della deduzione per i figli, anche questa è ridotta alla metà.

Attività culturali extra scolastiche

I costi sostenuti dai minorenni per attività sportive, corsi di lingue, campi vacanze, gruppi di gioco, lezioni di canto o musica, non possono essere detratti dal reddito imponibile. Tali detrazioni per l’istruzione ed altre attività culturali, vengono già prese in considerazione con la detrazione per i figli.

Condividi
Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
* campi obbligatori