Don’t get stuck: due giorni imperdibili su Pitti Connect | Corriere dell'Italianità

Scrivi la parola o il termine da trovare

Italianità nel mondo Sport e tempo libero

Don’t get stuck: due giorni imperdibili su Pitti Connect

Nelle date in cui avrebbe dovuto svolgersi Pitti Uomo alla Fortezza da Basso (21-23 febbraio), il Billboard di Pitti Connect, il nostro magazine digitale, provoca un corto circuito comunicativo e propone a compratori, giornalisti, appassionati e curiosi, un carnet di eventi, presentazioni, installazioni, interviste e persino sfilate digitali con protagonisti i brand del salone, fashion designer, curatori, buyers internazionali, volti noti e meno noti, scuole e giovani stilisti. Due giorni da non perdere.

Ecco il programma degli eventi su uomo.pittimmagine.com:

22 febbraio:
ore 11.00 Ten C

THE JUGGERNAUT

Live dalla Fortezza da Basso

Ten C, marchio disegnato da Alessandro Pungetti e recentemente acquistato da Enzo Fusco presidente di FGF Industry, che in pochi anni si è imposto nel vasto panorama dell’outerwear maschile per le sue creazioni quasi sartoriali, è uno dei brand ambassador di Pitti Connect con un evento speciale live direttamente dalla Fortezza da Basso. La Sala della Volta ospiterà un’installazione immersiva ispirata dall’OJJ, l’Original Japanese Jersey, il tessuto distintivo del brand, con un racconto visivo delle caratteristiche che lo rendono unico nel suo genere.

ore 12.00 Sustainable Style #2 – The Movie “Wonderwall” 

Anteprima del mini-film immersivo ed esperienziale, diretto da Alberto Maria Colombo, che presenta i look più significativi dei brand protagonisti della seconda edizione di Sustainable Style, il progetto speciale dedicato al nuovo menswear responsabile curato dalla giornalista e talent scouter Giorgia Cantarini. Il titolo “Wonderwall” è un velato omaggio alla psichedelia della pellicola di Joe Massot del 1968, e attraverso l’uso di una tecnologia legata dell’intelligenza artificiale -l’algoritmo GAN Generative Adversarial Networks, per la prima volta in assoluto impiegata in un fashion film – ci porta alla scoperta di mondi diversi fra loro, surreali e onirici, e delle nuove collezioni di DNI, Luca Kemkes, Flavia La Rocca, Ksenia Schnaider, KidsofBrokenFuture, Nous Etudions, Myar, Philip Huang, Raeburn, Reamerei, S.S. Daley, Uniforme Paris, Vitelli, Yatay e Young N Sang.

+ FOCUS ON:  
“Phipps International X Rewoolution”

Presentazione della minicapsule realizzata dallo stilista americano Spencer Phipps per Rewoolution, brand activewear in lana merino del Gruppo REDA. Phipps è il designer vincitore della prima edizione del Premio “Reda x Sustainable Style”.

ore 14.00 “A Scandinavian value system”

Tavola rotonda curata da Scandinavian Mind
Tra i temi caldi: come fanno i brand scandinavi ad essere in prima linea in termini di sostenibilità e sensibilità sociale, e in che modo i movimenti come il Black Lives Matter stanno influenzando le loro scelte. Assieme a Konrad Olsson di Scandinavian Man ne parlano Silas Adler (Soulland), T-Michael e Alexander Helle (Norwegian Rain), Rasmus Storm (Storm Copenhagen).

ore 15.00 Paul&Shark

Luxury Sportswear meets Coolness 

Paul&Shark racconta l’evoluzione del suo percorso stilistico attraverso le recenti collab con designer, boutique e brand icone di stile contemporaneo. Da Greg Lauren a Nick Wooster, da LQQK Studio fino all’ultima collezione con White Mountaineering, Paul&Shark definisce la rotta del suo approccio rivoluzionario all’outdoorwear.

E inoltre online:

Buyers Selects – Bruce Pask 

L’esclusiva selezione di “Pitti Connect Picks” fatta tra le collezioni dei brand di Pitti Uomo dal menswear director di Bergdorf Goodman & Neiman Marcus.

RITRATTO AL MASCHILE 

Progetto di Rinascente e Pitti Uomo dedicato al menswear e alla città di Firenze

Lo store Rinascente di Firenze presenta fino all’8 marzo “Ritratto al Maschile”: progetto-evento che prevede uno speciale allestimento delle sue vetrine ispirate a Pitti Square, tema editoriale di questa edizione, e un itinerario fra i suoi diversi piani che presenta la moda maschile attraverso tre macro aree – Fantastic Classic, Dynamic Attitude e Superstyling – le stesse di Pitti Uomo 99.

Inoltre, la gallery #beflorentine – presentata in store e in versione online sul sito di Pitti – è un omaggio a Firenze attraverso 15 ritratti di persone che vivono la città e la esportano in tutto il mondo, realizzati da un fotografo di moda dal calibro internazionale come Aldo Fallai.

23 febbraio:

ore 11.00  Caruso: In our Words 

Per celebrare il lancio della collezione autunno-inverno 2021 di Caruso su Pitti Connect, gli uomini chiave del brand hanno deciso di condividere il “segreto più prezioso del menswear”: Caruso – In our Words.

ore 12.00   Pitti Immagine Filati presenta “CKD Cube 2021”

Fashion film del Master in “Creative Knitwear Design”

di Accademia Costume & Moda e Modateca Deanna

In esclusiva il fashion movie del Master in “Creative Knitwear Design” di Accademia Costume & Moda e Modateca Deanna, con protagoniste le collezioni finali dei suoi studenti e i vincitori degli Industry Projects. La creatività dei tredici giovani designer si esprime in capsule collection che vengono indossate dagli abitanti della città immaginaria di CKD CUBE, in un film ispirato alle atmosfere di Lars Von Trier e David Lynch.   

ore 14.00 Guy Rover FALL WINTER 21_22

“THE EXTRA \ ORIDINARY STORY”

Riscoprire la capacità di vedere nell’ordinario lo straordinario. Questo il pensiero che anima Guy Rover, brand storico della Manifattura Paoloni, conosciuto per la propria tradizione innovativa nella camiceria. Un brand che non ha paura di essere normale, che ama ciò che è ordinario e quotidiano perché ciò che è quotidiano non è mai superfluo. Guy Rover guarda con occhi nuovi al guardaroba maschile proponendo inediti codici di espressione. Rifugge dal formale, ma senza essere troppo casual, per una collezione che elegge il capospalla a protagonista. Guy Rover è il frutto delle mani di artigiani e costruttori da 40 anni, Extra-ordinari ricercatori di performance e qualità, e di linguaggi da mixare, in virtù di una nuova normalità.

E inoltre online:

Closed

Winter 2021 & Sustainability

Uno sguardo alla collezione uomo fall-winter 2021 di Closed, un invito a scoprire di più della linea eco-denim del brand e dell’approccio sostenibile dell’azienda.

Save the Duck

Save the Duck

Back to the origins and nature centered

Save The Duck presenta la nuova collezione e si conferma vera alternativa del parka sostenibile. Il brand torna alle sue origini soprattutto attraverso i pezzi iconici, ridisegnati per creare un’integrazione degli elementi, generando ibridi che mettono assieme tradizione e innovazione. Ancora una volta la natura è la fonte costante di ispirazione, presente in forme diverse che attraversano tutta la collezione.

Buyers Selects – Jens Wiinblad 

L’esclusiva selezione di “Pitti Connect Picks” fatta tra le collezioni dei brand di Pitti Uomo da Jens Wiinblad, responsabile retail e buying di Wood Wood (Copenhagen).

Per i dettagli degli eventi consultare il sito di Pitti Immagine:

https://uomo.pittimmagine.com

Condividi
Tags:
Articolo precedente
Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
* campi obbligatori