Eurovision Song Contest 2021: vince l'Italia con i Maneskin | Corriere dell'Italianità

Scrivi la parola o il termine da trovare

Italianità nel mondo Sport e tempo libero

Eurovision Song Contest 2021: vince l’Italia con i Maneskin

Foto credits Francis Delacroix

L’Italia ha vinto ieri sera la 65esima edizione dell’Eurovision Song Contest a Rotterdam. I Maneskin, con il brano Zitti e buoni, già vincitore del Festival di Sanremo 2021, hanno avuto la meglio su Svizzera, Francia e Malta. I Maneskin – che hanno ottenuto 524 voti – riportano l’Eurovision in Italia dopo 31 anni: sono i terzi artisti italiani a vincere la competizione europea dopo Gigliola Cinquetti nel 1964 e Toto Cutugno nel 1990.

“Rock’n’roll never die”. Il rock and roll non morirà mai. Così Damiano, il carismatico frontman dei Maneskin, ha commentato a caldo la vittoria all’Eurovision Song Contest con Zitti e Buoni sul palco dell’Ahoy Arena di Rotterdam.

Il friburghese Gjon’s Tears è arrivato terzo con la canzone “Tout l’univers”. Al secondo posto la francese Barbara Pravi, con la sua canzone “Voilà”. L’Eurovision Song Contest 2022 si terrà in Italia.

Condividi
Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
* campi obbligatori