Gina, la gatta del Sommo Poeta | Corriere dell'Italianità

Scrivi la parola o il termine da trovare

Cultura

Gina, la gatta del Sommo Poeta

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante, noi del comitato di Lucerna della Società Dante Alighieri abbiamo il piacere di presentare due progetti dedicati al Sommo Poeta, e pensati sia per i bambini della nostra attiva e giovane “Dante dei piccoli” che per tutti i nostri soci e amici che seguono con piacere le nostre attività. 

Il primo progetto nasce dall’esigenza di far conoscere in modo ludico e simpatico il mondo di Dante Alighieri e della Divina Commedia cercando di attirare l’attenzione di bambini e bambine. Per questo il gruppo di lavoro “la Dante dei Piccoli” ha creato i fumetti di “Gina, la gatta del Sommo Poeta”. Sì, perché non tutti sanno che Dante Alighieri aveva una gatta… e che gatta!

Gina, una bella gatta bianca e nera con due occhioni vispi e curiosi, ci racconterà in un modo tutto suo il mondo di Dante. È un po’ cinica e diffidente e per nulla in soggezione davanti a una figura importante come quella del Sommo Poeta, anzi, come degna gatta di tanto padrone gli risponde sempre “per le rime”. 

Gina è di Firenze e per le vie della città si fa delle grandi passeggiate; quando torna a casa, in Via Santa Margherita, si appisola in un cantuccio, dentro a uno scatolone trovato da qualche parte, su un comodo sofà, su un bel cuscino, magari su un fascio di manoscritti o su un libro. Il suo unico desiderio è quello di stare in pace e al calduccio, ma in un modo o nell’altro si ritrova sempre coinvolta in battibecchi e scambi di battute con il suo famoso padrone. Grazie a questi piccoli bisticci scopriremo insieme a lei tanti aneddoti, le curiosità e i particolari che riguardano la Divina Commedia, Dante Alighieri e il suo tempo.

Insomma, con delle vignette simpatiche e divertenti, approfondite da commenti e notizie, vorremmo far crescere la voglia, la curiosità e il piacere di saperne di più su Dante e sulla Divina Commedia 

 Ogni 15 giorni, partendo da sabato 13 febbraio, “la Dante dei piccoli” presenterà le incredibili storie di “Gina, la gatta del Sommo Poeta” che abbiamo ideato per voi e che Daniela Maestroni con la sua bravura e inventiva ha disegnato dando volto e vita alle storie scelte. Ci sarà ogni volta un commento semplice ma non superficiale per avvicinare bambine e bambini al meraviglioso mondo di Dante e della sua opera e per far venire voglia di saperne di più.

Gina vi aspetta e vi invita numerosi a condividere le sue avventure, sulla pagina Facebook (facebook.com/ladantedeipiccolilucerna) sulla pagina web e su Instagram (SocietàDanteAlighieri_Lucerna), con la speranza di stupire e interessare anche voi! 

Ancora su Instagram, sulla pagina web del comitato di Lucerna (www.dantelucerna.ch) e su Facebook (facebook.com/dantelucerna) troverete a partire dalla metà di marzo il secondo progetto dedicato a tutti i soci. Per loro, e per tutti voi naturalmente, stiamo preparando una serie di incontri con alcune delle donne che popolano il mondo di Dante e della sua opera letteraria. Ci sono tante idee su cui stiamo lavorando e a cui stiamo appassionandoci. È un piacere che speriamo di potervi trasmettere.

A presto e un buon anno dantesco a tutti! 

Condividi
Tags:
Articolo precedente
Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
* campi obbligatori