Una stagione nascosta | Corriere dell'Italianità

Scrivi la parola o il termine da trovare

Cultura

Una stagione nascosta

Venerdì 20 settembre alle 18.30 alla Feltrinelli di Varese (Corso Aldo Moro, 3) verrà presentato al pubblico il primo libro edito dalla casa editrice NEM ( già Nuova Editrice Magenta), Una stagione nascosta di Vincenzo Di Maro. Il libro è una raccolta di poesie che esce dopo le precedenti La costanza dell’inseguito (Nuova Editrice Magenta, 2008, selezionato premio Bagutta, e San Pellegrino); La fine dell’opera – frammenti per un coro (Lietocolle, 2011) e Mitografie (Kairòs, 2012, con Casulli, Ferraris, Vetromile). A dialogare con l’autore sarà Fabio Scotto, poeta, professore ordinario di Letteratura Francese all’Università degli Studi di Bergamo, nonché traduttore e amico di Yves Bonnefoy e di altri grandi poeti francesi. Di Maro, originario di Calvizzano (Na) e insegnante di lettere, vive ormai da tempo a Varese e con sensibilità si fa osservatore dei luoghi e della natura che lo circondano. Il poeta si interroga sul senso e sul destino dell’Uomo, che si intrecciano con quello della Terra che abita, consegnando una grande responsabilità verso il futuro “Ci hanno detto di tornare/ e avere fiducia, un’ostinazione/ taciuta con la forza che ferisce il ramo/e lo giustifica alla zolla”. Come sottolinea Ennio Abate “Una poesia dal tono alto, meditativo, di alta matrice ungarettiana. Chi legge deve immaginarsi in un mondo elementare, quasi arcaico, pre-storico, forse biblico (« prima delle cose»)”L’incontro sarà sicuramente una bella occasione di ascolto e di incontro tra due poeti di grande sensibilità, garbo ed ironia.

Condividi
Tags:

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
* campi obbligatori