Vita Nuova con “Dante reloaded” | Corriere dell'Italianità

Scrivi la parola o il termine da trovare

Cultura

Vita Nuova con “Dante reloaded”

L’attore Ivano Marescotti e la musicista Marianne Gubri presentano il prossimo progetto artistico “VITA NUOVA DANTE RELOADED”.

Nel 2021 celebriamo l’anniversario di Dante. Un anno di speranze: di un mondo più sereno, equo, produttivo, in pace. Un nuovo inizio, una Vita Nuova. Forse l’anniversario non arriva a caso: il sommo poeta ci può proprio insegnare come ripulire il nostro passato, purgare le nostre ferite e accedere, con coscienza, attenzione e delicatezza ad un mondo nuovo.
Reloaded, perché il XXI secolo è ormai avviato e le nuove generazioni ci spingono con curiosità ed entusiasmo verso l’innovazione e le future opportunità.

Attingendo ai testi più celebri, ritagliando, rielaborando, ricostruendo e rendendo contemporaneo l’autore medievale, si ha l’obiettivo di stimolare lo spettatore alla celebrazione della meraviglia, dell’entusiasmo per la vita, per la bellezza e l’armonia.

Le musiche composte per arpa elettrica, i soundscapes e il video mapping creano un universo onirico senza tempo, in cui figure simboliche riecheggiano in lontananza, portando fino ai nostri giorni la possibilità dell’unione nella diversità, della gioia aldilà delle ferite, della leggerezza nonostante la complessità.

I testi scelti dal Convivio, dalla Divina Commedia, da Vita Nuova, dalle Rime, creano una cornice suggestiva, un’evocazione onirica e spirituale più che una ri-evocazione storica. Saranno letti dall’attore Romagnolo Ivano Marescotti, l’unico attore italiano ad avere inciso la Divina Commedia nella sua integralità (Zanichelli Editore).

Le musiche sono state composte appositamente per lo spettacolo dall’arpista Marianne Gubri con le sonorizzazioni di Roberto Passuti e faranno oggetto di una pubblicazione discografica per i primi mesi del 2021 (Telecinesound).

E’ stata realizzata anche una versione con i live electronics di Roberto Passuti, oltre ad una regia luci e videoproiezioni / videomapping.

Le videoproiezioni utilizzano immagini dinamiche, in movimento e in costante rielaborazione basate sulle calligrafie contemporanee di Amandine Cappelli.

Ecco i Video Trailer:

Condividi
Tags:

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
* campi obbligatori