Tendenze gastronomiche per l'estate 2019 | Corriere dell'Italianità

Scrivi la parola o il termine da trovare

Rubriche

Tendenze gastronomiche per l’estate 2019

É arrivata l’estate ed è ora di tirare fuori il tavolo in giardino, in terrazza o di recarsi al parco per un buon barbecue o pic-nic. È un periodo meraviglioso per gli amanti della gastronomia e i golosi, infatti basta passeggiare per i mercati e farsi ispirare dai mille colori e profumi per creare menu adatti al clima torrido.
Qui di seguito potrete trovare le tendenze, gli ingredienti e i prodotti più sfiziosi per questa calda estate 2019.

SALE PARTICOLARE
Sì, proprio il sale, un prodotto apparentemente banale, ti può accompagnare tutta l’estate: su insalate, verdure, formaggini, carne e tanti altri piatti. Ma cosa intendo con «sale particolare»? Ce ne sono davvero tanti, aromatici e colorati, ad esempio: il sale rosso delle Hawaii, il sale nero di Cipro, il «Fleur de Sel» francese o quello portoghese.

OLIO DI OLIVA
In questo caso ti consiglio di recarti in un negozio di alimentari italiano un po’ specializzato. Per l’olio ognuno ha i suoi gusti, ti consiglio di assaggiarli e scoprire magari qualche deliziosa specialità. Spargilo sui tuoi pomodori e, perché no, sul tuo gelato…No, non scherzo, provaci!

ERBE FRESCHE
Chi più ne ha più ne metta. Basilico, maggiorana, origano, prezzemolo. Insomma, l’unica cosa di cui ti devi preoccupare è di averne tante, perché una volta presa l’abitudine non ne puoi fare più a meno!

Passiamo alle tendenze. Quest’anno ci concentreremo sulla salute, il diverso, l’amore per le cose naturali e l’ambiente.

GELATI PAZZI
Matcha, avocado, zafferano, fior di rosa e sesamo sono solo alcuni dei gusti pazzi di quest’estate. Lasciati tentare anche tu!

FUSION
Il mix di diverse culture, diverse cucine e tradizioni è sempre più popolare. Hai mai provato il Sushi Burrito?

FRUTTA & VERDURA IMPERFETTE
Il brutto va di moda! Sempre di più in diversi negozi troviamo la frutta e la verdura imperfette. Si tratta semplicemente di prodotti di buona qualità, gusto e sapore, con la sola differenza che sono un po’ bruttini, poveretti! Sostieni l’ambiente e provali anche tu… fidati di me!

E infine è sempre più importante l’uso di materiale riciclabile e sostenibile. Ma di questo parleremo la prossima volta.

Condividi
Tags:

Giulia Bernasconi

Nata a Medellin, Colombia e cresciuta a Lugano in Svizzera. Laureata con un Bachelor in “Hospitality & Tourism” Management a Glion ed un Master in Brands Management a Londra dopo aver lavorato in ... Vedi profilo completo

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
* campi obbligatori